I.P.S.I.A. "G. Benelli" - Pesaro

Progetta il tuo futuro

Ottico

Profilo professionale

Il percorso di formazione professionale ha la durata di 5 anni, porta al diploma di Ottico.

Il Diplomato di istruzione professionale dell'indirizzo "Servizi socio-sanitari", nell'articolazione "Arti ausiliarie delle professioni sanitarie, Ottico", possiede le competenze di ottica ed oftalmica necessarie per realizzare, nel laboratorio oftalmico, ogni tipo di soluzione ottica personalizzata e per confezionare, manutenere e commercializzare occhiali e lenti, nel rispetto della normativa vigente.

Sbocchi occupazionali

  • Titolare di un centro ottico specializzato
  • Consulente tecnico o professionista che svolge attività presso centri ottici specializzati o aziende produttrici di dispositivi medici e strumentazione oftalmica.
  • Dipendente in negozi specializzati indipendenti, di catene nazionali o internazionali (ottico, store manager o capo area);
  • Dipendente in laboratori che confezionano occhiali e costruiscono dispositivi medici visivi su misura (addetto o responsabile)
  • Dipendente nell’industria di lenti oftalmiche, di lenti a contatto, di strumentazione oftalmica o in aziende che commercializzano all’ingrosso prodotti ottici sia con funzioni tecniche sia commerciali.

Prosecuzione degli studi

  • Percorsi IFTS (Istruzione e Formazione Tecnica Superiore)
  • Università

Competenze tecnico professionali

A conclusione del percorso quinquennale, il diplomato nell’articolazione consegue i risultati di apprendimento di seguito specificati in termini di competenze:

  • Realizza ausili ottici su prescrizione del medico e nel rispetto della normativa vigente;
  • Assistere tecnicamente il cliente, nel rispetto della prescrizione medica, nella selezione della montatura e delle lenti oftalmiche sulla base delle caratteristiche fisiche, dell’occupazione e delle abitudini.
  • Informare il cliente sull’uso e sulla corretta manutenzione degli ausili ottici forniti.
  • Misurare i parametri anatomici del paziente necessari all’assemblaggio degli ausili ottici.
  • Utilizzare macchine computerizzate per sagomare le lenti e assemblarle nelle montature in conformità con la prescrizione medica .
  • Compilare e firmare il certificato di conformità degli ausili ottici nel rispetto della prescrizione oftalmica e delle norme vigenti.
  • Definire la prescrizione oftalmica dei difetti semplici (miopia e presbiopia, con esclusione dell’ipermetropia, astigmatismo e afalchia).
  • Aggiornare le proprie competenze relativamente alle innovazioni scientifiche e tecnologiche nel rispetto della vigente normativa.

 Quadro orario settimanale

 

DISCIPLINE

1° Biennio

2° Biennio

5° Anno

Area di Base

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

4

4

Lingua Inglese

3

3

3

3

3

Storia, cittadinanza e Costituzione

2

2

2

2

2

Matematica

4

4

3

3

3

Diritto ed economia

2

2

-

-

-

Scienze integrate(Scienze della Terra e Biologia)

2

2

-

-

-

Scienze motorie e sportive

2

2

2

2

2

Religione Cattolica o attività alternative

1

1

1

1

1

Totale Ore Area Di Base

20

20

15

15

15

Area Tecnico Professionale

 

 

 

 

 

Scienze Integrate (Fisica)

2

2

-

-

-

Scienze Integrate (Chimica)

2

2

-

-

-

Discipline sanitarie (Anatomia, fisiopatologia oculare e Igiene)

2

2

2

5

5

Diritto e pratica commerciale, Legislazione socio-sanitaria

-

-

-

-

2

Ottica, Ottica applicata

2

2

4

4

4

Esercitazioni di lenti oftalmiche

4

4

5

2

 

Esercitazioni  di optometria

-

-

4

4

4

Esercitazioni di contattologia

-

-

2

2

2

Totale Ore Area Di Indirizzo

12

12

17

17

17

TOTALE ORE SETTIMANALI

32

32

32

32

32

News

Prenotazione Eventi di Istituto

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Rapporto di Autovalutazione

Orario Scolastico

PON

Scuola Lavoro